Certifico ADR Manager 2023.3 | Aggiornamento Marzo 2023

Certifico ADR Manager 2023.3 | Aggiornamento Marzo 2023

2000/2023 Rev. 2023.3 Update n. 15

Aggiornamento ADR 2023

10/03/2023: 2023.3

Nota importante aggiornamento:

tutti gli utenti che non hanno ancora installato l'aggiornamento alla versione 2022.6 del 03 Giugno 2022 devono seguire la procedura indicata al link seguente prima di poter aggiornare la propria versione con l'update 2023.3 (aggiornamento automatico):

Dettagli Versione 2023.3

Certifico ADR Manager completamente rinnovato, integra, oltre alle funzioni ADR, la gestione degli obblighi del Consulente ADR (D.Lgs. 35/2010):

- Gestione anagrafica Aziende / Operatori / Veicoli / ecc 
- Redazione Prassi e procedure Impresa 
- Redazione Relazione iniziale 
- Redazione Relazione annuale (*) 
- Redazione Relazione straordinaria 
- Redazione Relazione d'incidente 
- Sezione Anagrafica / Eventi / Documenti

La struttura delle relazioni (predefinita) è ampiamente personalizzabile dall'Utente.

E 'possibile: 

- Importare e gestire Modelli già strutturati di Prassi, Procedure e Relazioni. 
- Effettuare copia / modifica di Modelli già predisposti. 
- Archiviare tutti i Documenti redatti

(*) Struttura basata su modello di USTRA - CH (Ufficio federale delle strade Svizzere)

Le funzioni relative all'ADR:

- Consultazione database di tutte le materie Tabella A ADR; 
- Classificazione di un rifiuto pericoloso in materia ADR; 
- Compilazione scheda Istruzioni Scritte materia ADR: 4 pag. ADR + pag. "P0" Certifico; 
- Compilazione scheda Istruzioni Scritte rifiuto ADR: 4 pag. ADR + pag. "P0" Certifico; 
- Rapporto Calcolo Esenzione 1.1.3.6 con relativo; 
- Traduzione e stampa delle schede in oltre 40 lingue (servizio online); 
- Relazione Materia ADR; 
- Parametro Safety; 
- Stampa Etichette 10 x 10 cm; 
- Indicazione ADR da riportare nel Ddt / FIR

Esportazione Documenti in formato DOC, PDF. 
Database Esportazione / Importazione in formato SQLITE. 

Certifico Srl - IT | 2000/2023

Nota Versione

10/03/2023: 2023.3.0.0
- 0003251: [Funzionalita'] Campo note delle classificazioni rifiuto associate alla Tremcards reso modificabile in base allo stato della documento
- 0003253: [Normativa] Rimozione della Disposizione Speciale "640E" per materia con numero ONU 1993 - [rev. 001AC]
- 0003255: [Interfaccia grafica] Errore di visualizzazione antialiasing dei font per le finestre del software
- 0003256: [Fix] Alcune correzioni minori all'interno della Home
- 0003257: [Documentazione prodotto] Aggiornamento manuale d'uso

Dettagli Versione 2023.1

Versione Licenza Singola

Versione Licenza Server

Tutte le Versioni in Store

Attachments:
Download this file (Certifico ADR Manager Info Rev. 2023.3 del 10 Marzo 2023.pdf)Certifico ADR Manager Info Rev. 2023.3 del 10 Marzo 2023[ ][IT]201 kB442 Downloads

ADR

ADR è l’accordo internazionale per il trasporto di merci pericolose su strada, acronimo di “Agreement concerning the International Carriage of Dangerous Goods by Road”. L'Accordo è stato sottoscritto a Ginevra il 30 settembre 1957 sotto gli auspici della Commissione economica delle Nazioni Unite per l'Europa, ed è entrato in vigore il 29 gennaio 1968. Con il D.Lgs. 40/2000 (GU n. 52 del 03.03.2000) è stata istituita la figura del Consulente per la sicurezza dei trasporti di merci pericolose (Consulente ADR). Il D.Lgs. 40/2000 è stato poi abrogato dal D.Lgs. 35/2010.


Vai sito UNECE

Archivio